.

.

© - Home ufficiale - Il Blog di Giacomo Palumbo

lunedì 28 dicembre 2009

Guida al Lavoro 2010

“Come faccio a scrivere un curriculum anticestinatura?” “Perché non mi chiamano mai?” “Quali domande mi faranno al colloquio?” “Dove vado a cercare le offerte più adatte a me?” “Quali contratti mi possono offrire?” “Che cosa vogliono davvero le aziende?”
“Quali sono i master più accreditati?” “E che cosa faccio se…?”.

Spesso trovare lavoro è più facile di quello che si possa pensare. È che non si sa come farlo. Basterebbe conoscere dove e come cercare, quali strategie e stratagemmi adottare, fare le mosse giuste al momento giusto, evitare errori banali eppure comuni.

Questo libro, edito da Mondadori e disponibile nelle migliori librerie e in edicola con il settimanale Panorama, mette a servizio dei lettori l’esperienza di Monster.it per fornire loro una guida pratica, brillante e affidabile. Grazie anche ai trucchi svelati direttamente dai direttori del personale delle più importanti aziende italiane, questo libro si pone dunque come un punto di riferimento per tutti quelli che cercano un lavoro o semplicemente si sono stufati del proprio.

Oltre alle sezioni su curriculum, canali di ricerca (giornali, internet, ma anche il passaparola e i social network), colloquio e contratti, la guida contiene una ricca sezione di risorse utili. Prima su tutte le schede di più 50 grandi aziende italiane che assumono personale nei prossimi 12 mesi, con i recapiti a cui mandare il curriculum e i piani di inserimento previsti.

E poi i master più importanti e “seri”, la classifica delle aziende in cui si sta meglio, tutti i siti in cui cercare lavoro (e come usarli), i giornali (dove e quando trovare gli annunci), le fiere dedicate all’orientamento, le agenzie per il lavoro. E alla fine anche un dizionario, con le parole più ricorrenti nella ricerca di un’occupazione e un’utilissima sezione “cosa faccio se…”.

Nessun commento:

Posta un commento

Pubblicità Impresa Edile e Stradale

Pubblicità Impresa Edile e Stradale

Pubblicità