.

.

© - Home ufficiale - Il Blog di Giacomo Palumbo

martedì 21 giugno 2011

Sulle pensioni: Votazione passata sotto silenzio.


In un Italia che soffre le pene dell'inferno per raggiungere a fine mese e per accumulare i contributi per arrivare alla pensione che cosa fanno i nostri politici? Inchiodati sulla loro sedia mandati in missione qua e là e non danno appoggio all'Italia dei Valori in questa giusta e corretta votazione parlamentare. Basta con queste evidenti ingiustizie. Basta con questi privilegi da super casta. Non fate di più di un muratore di un contadino o di un commerciante. Andate a lavorare tutti come lo fanno tutti i lavoratori onesti. Siete i rappresentanti del popolo non la casta privilegiata che "scrocca" a tradimento i soldi del popolo italiano. Faccio un appello al presidente della Repubblica dato che quello del consiglio, on. Silvio Berlusconi fa i suoi porci comodi con Bunga Bunga e questioni giudiziarie.
Signor Presidente della Repubblica riponga cortesemente con le sue alte qualifiche e i suoi poteri un poco di ordine nelle sedi istituzionali le quali devono in assoluto rappresentare, anche con l'esempio, i nostri interessi.
Guarda i risultati dellla soppressione immediata di ogni forma di assegno vitalizio.

Nessun commento:

Posta un commento

Pubblicità Impresa Edile e Stradale

Pubblicità Impresa Edile e Stradale

Pubblicità