.

.

© - Home ufficiale - Il Blog di Giacomo Palumbo

giovedì 12 gennaio 2012

Coniugi De Salvo, il video prima del suicidio


Bari - Altre due morti silenziose, segno di quella povertà che ti toglie tutto, anche la voglia di vivere. Antonia Azzolini e Salvatore De Salvo, i due coniugi presumibilmente suicidi ritrovati la prima in una stanza dell'Hotel Sette Mari e il secondo riverso sulla spiaggia antistante di Lido San Francesco. Non bisogna aspettare che si arrivi a tanto per avere una casa dignitosa, un lavoro dignitoso. Non si può perdere il lavoro ad una certa età. Perchè non esiste un centro di ascolto comunale che lavori per i cittadini in difficoltà? E perchè nessuno cerca di aiutare i cittadini che chiedono aiuto? A questo punto penso che sia necessario proprio agire nel sociale. Alcuni non sanno che i nostri punti di forza stanno nella società. Sono i lavoratori con grande forza di volontà i veri combattenti e coloro i quali danno anima e corpo alla riuscita della vita sociale. Riposate in pace coniugi De Salvo, vi ricorderemo nei nostri cuori, ogni vostro sacrificio sarà mantenuto in eterno sul web e non sarà mai più dimenticato. Non ci sono altre parole per descrivere questa drammatica vicenda. Evitiamo che altre vittime seguino questo brutto esempio. Evitiamo di aumentare stress dello status sociale, abbattiamo ogni conflitto, che ha coinvolto questi due essere umani a togliersi la vita.

Nessun commento:

Posta un commento

Pubblicità Impresa Edile e Stradale

Pubblicità Impresa Edile e Stradale

Pubblicità