.

.

© - Home ufficiale - Il Blog di Giacomo Palumbo

giovedì 29 aprile 2010

La forma impersonale

Ci sono vari modi per non esprimere in modo determinato la persona che compie l'azione.

Osserva gli esempi:

* Di sera si deve andare a letto presto se si vuole star bene il giorno dopo.

* Di sera (tu) devi andare a letoo presto se (tu) vuoi star bene il giorno dopo.

Due di questi modi sono tu e più frequentemente si. Il si impersonale richiede il verbo alla terza persona singolare.

Nella frasi impersonali con il si, la particella si del riflessivo si trasforma em ci.
- Ci
si veste eleganti quando si va ai matrimoni.



* In Italia si mangia molto bene.

Nei tempi composti l'ausiliare è sempre essere, ma l'accordo con il participio passato si fa solamente com i verbi che nella forma hanno l'ausiliare essere.

* In Italia non si è ancora finito di pagare molte tasse.
* In Italia si è arrivati da pochi decenni ad avere un livello piuttosto alto di benessere.

Il si impersonale com il verbo essere + aggettivo
Nella frasi con il verbo essere+si, l'aggettivo ha sempre la forma del plurale maschile.
- Quando si è tristi, è bello avere degli amici.

Nessun commento:

Posta un commento

Pubblicità Impresa Edile e Stradale

Pubblicità Impresa Edile e Stradale

Pubblicità