.

.

© - Home ufficiale - Il Blog di Giacomo Palumbo

venerdì 30 aprile 2010

Nomi difettivi

Si dicono nomi difettivi, quei sostantivi usati solo al singolare o solo al plurale.

Ad esempio, hanno solo la forma singolare:

  • nomi di mesi o festività: aprile, Natale, maggio
  • nomi di malattie: la varicella, l'Alzheimer, la peste
  • elementi chimici o metalli: l'idrogeno, l'uranio, il rame
  • nomi di alimenti: l'orzo, il latte, il grano
  • nomi astratti: la pazienza, la costanza, il coraggio
  • nomi collettivi: il fogliame, la prole
  • nomi di elementi unici: il sud, l'occidente, l'equatore
  • nomi di sensazioni fisiche: la sete, la fame, il sonno

Esempi di nomi difettivi solo plurali sono:

le pinze, le forbici, gli occhiali, le tenaglie, le congratulazioni, le nozze, le ferie.

Nessun commento:

Posta un commento

Pubblicità Impresa Edile e Stradale

Pubblicità Impresa Edile e Stradale

Pubblicità